Nov 3, 2011

Posted by in Blog, frutta, frullati e centrifughe, gluten free, Ricette | 7 Comments

Energy juice

Questa è una delle mie varianti sul tema centrifuga. Adoro il succo della frutta fresco, niente a che vedere con quello industriale o da banco frigo: sono solo annacquate imitazioni,  con inevitabili additivi aggiunti, di quanto di meglio la natura ci mette a disposizione con tanta semplicità.
Un pieno di vitamine e sali minerali in rapido circolo, forniscono un’energia incredibile! E ci si mette 5 minuti 😀 Sì, poi ce ne vogliono altri cinque per ripulire la centrifuga 😉
Ottima colazione, gustosa merenda o originale aperitivo, la preparo molto spesso per me  ed i miei due tesori 😉

Ingredienti per questo bicchiere:
1 costa di sedano
1 pera verde
1 grappolo d’uva bianca
1 cm di radice fresca di zenzero

Procedimento:
Come al solito molto banale: lavate per bene la frutta, spezzatela in modo che entri nel boccale dell’apparecchio lasciando la buccia, inseritela nella centrifuga e gustate subito!!
Questi ingredienti insieme sono stati una vera sorpresa ed ormai, la loro apprezzata combinazione, è entrata di diritto nel repertorio settimanale di casa nostra!

  1. Interessante abbinamento, però da qualche parte lessi (tanto tempo fa) che in tutti i casi i succhi di frutta vanno diluiti, in quanto sono un concentrato di zuccheri e per poterli assorbire il nostro corpo richiama acqua dagli altri tessuti se appunto non sono diluiti. Ormai io faccio 50-50 e posso dire che il gusto non ci perde 🙂
    Ciao

    • Da quello che leggo io (poco tempo fa 😉 ) il succo della frutta fresca è quanto di meglio e più facilmente assimilabile, digeribile, nonchè formidabile spinta energetica priva di qualunque controindicazione. Magari cercherò qualche notizia in merito ma continuo con serenità a bermelo al 100% 😀 Grazie comunque per la info 😉

  2. violetta says:

    Marta anch’io adoro i succhi fatti con la centrifuga e questa combinazione è sicuramente da provare. Io come te non li ho mai diluiti, mi piace la consistenza del succo puro e naturalmente anche il gusto. L’unico neon è pulire la centrifuga. Odio pulire la centrifuga….ci vuole più tempo che preparare e bere il succo….ma non si può avere tutto dalla vita!buona giornata!

    • Quanto hai ragione Violetta!! Sulla “ricetta” in effetti ho un pò barato 😉 : ho indicato 5 minuti ma ne servono altri dieci per pulire ogni volta che la si usa! A me capita di adoperarla anche tre volte al giorno, ma è un lavoro che faccio volentieri ;se ne sta accanto al lavello ed ha preso di diritto il posto alla macchina del caffè relegata ormai in soffitta, 😀 In realtà credo che questo problema ce l’abbia io (forse anche tu) perchè ho una centrifuga (regalata) che non lavora male ma è piuttosto scomoda da pulire.
      In rete ne ho viste di più efficenti, per rapporto scarti di frutta e succo e molto più veloci da ripulire, ma aimè intorno ai €300! Sarà per Natale, tanto noi risparmiamo sul cenone preparandolo in casa!

  3. Buonissimo, energia allo stato puro!! Ottimo centrifugato vitaminico!!!

Lascia un Commento.

You must be logged in to post a comment.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Premium Wordpress Themes Free Wordpress Themes