Apr 17, 2016

Posted by in Blog, pasta e semola, Ricette | 0 Comments

Gnocchetti sardi al vegan fume’

small0040

Questo sughetto ci ha davvero conquistati tutti!!
Consumiamo saltuariamente la pasta preferendo cereali in chicco e tuberi come carboidrati, ma non perche’ non ci piaccia, anzi!!  Quindi quando la porto in tavola e’ sempre una festa e questo condimento goloso ma vegan, ci ha riportato alla memoria un piatto onnivoro molto amato, ma senza farcelo rimpiangere neanche un po’: e’ stato un successone!!
Per un vegan fume’ leggero e delicato, alla mia maniera insomma, vi occorre:

Ingredienti:
300g di gnocchetti sardi di sola semola (ma perfette anche delle buone penne)
1 cipolla dorata
300g di passata di pomodoro
100g di panna di farro (o di soia)
70g di affettato affumicato vegetale
1 cucchiaio di lievito alimentare
q.b. olio evo, sale e pepe
vino bianco o brandy a piacere
peperoncino a piacere

Procedimento:
In un ampio tegame  cuocere in poco olio e poca acqua la cipolla tritata fino a renderla traslucida. Se non ci sono bimbi o palati delicati potreste aggiungere un piccolo peperoncino, ci sta benissimo.
Ridurre l’affettato vegetale a striscioline e poi a piccoli dadini o, nel caso usiate del tofu affumicato, quest’ultimo schiacciato con una forchetta per farlo insaporire meglio; sfumate con un goccino di vino bianco se ne avete o del brandy; lasciate evaporare e lasciar caramellare leggermente.
Unire ora la passata di pomodoro, regolare di sale e pepe e fate cuocere per 10 minuti.
Appena la salsa e’ pronta, spegnete il fuoco, unite la panna di farro, il lievito alimentare e condire con la salsa appena fatta gli gnocchetti scolati al dente!
Spolverare a piacere con altro lievito alimentare ed un filo di olio evo a crudo.

Buonizzimi!! 😉

small0041

Per i nostri gusti la proporzione pomodoro-panna e’ quella ideale, in un rapporto 3:1; ne’ troppa, ne’ troppo poca, ma usando una panna di soia, cje e’ sicuramente un po’ piu’ grassina, il gusto si ammorbidisce ed il colore della salsa tendera’ piu’ al rosato risultando ancora piu’ cremosa… provate, entrambe le versioni  sono stra- buone!!
Altro inciso sull’affettato/tofu al posto della crudele pancetta: a mio parere il tofu  da piu’ consistenza ma e’ meno marcato il sentore di affumicato mentre  l’affettato rimane piu’ asciutto, ma il gusto e’ piu’ deciso e lo conferisce a tutta la salsa senza essere invadente ed inoltre, si presta bene anche a diventare super croccante nel caso se ne volesse aggiungere qualche strisciolina passata alla piastra  per maggior gusto e decorazione!!
Io questa volta ci ho pensato troppo tardi ma alla prossima non manchero’ questo goloso dettaglio 😉

small0042

Lascia un Commento.

You must be logged in to post a comment.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Premium Wordpress Themes Free Wordpress Themes