Lug 18, 2012

Posted by in Blog, pasta e semola, tutto legumi | 19 Comments

Pasta e fagioli estiva


Raramente abbiniamo la pasta ai legumi, piuttosto complessi da digerire insieme, igienisticamente parlando, ma ero alla ricerca di una ricetta fresca, estiva e veloce con la presenza di entrambi gli ingredienti perchè commissionata da una amica, che non è solita farsi di questi problemi 😉 Rispettosa di ogni scelta mi metto all’opera cercando una soluzione gustosa ma più leggera possibile.
E per sapere se poteva andare, ho dovuto assaggiarla! Talmente buona e veloce che la regalo anche a voi!!

Ingredienti per due persone:  
200g di gnocchetti di semola di grano duro
1 spicchio di aglio
1 cm di zenzero
200g di zucchine
150g di fagioli rossi già cotti
2 cucchiai  di pesto a modo mio
3 cucchiai di olio evo
1 pizzico di curcuma
q.b. di sale
q.b. di foglie di basilico
olio al peperoncino a piacere

Procedimento:
Tritate l’aglio, schiacciate il pezzettino di zenzero e buttateli in una larga padella con l’olio, le zucchine affettate sottilmente e un pizzico di sale. Saltate a fiamma viva per pochi minuti.
Scolate i fagioli dal loro liquido di cottura che non butterete ma nel quale cuocerete la pasta aggiungendo altra acqua ed un pizzico di curcuma alla fine, per conferire agli gnocchetti un bel colore dorato. Vabè, se siete proprio di corsa ed avete anche finito la vostra riserva autoprodotta nel freezer, usate i fagioli in scatola ma io non vi ho detto niente 😉
Aggiungeteli alle zucchine, il pesto (io ho la mia scorta a cubetti grazie al porzionatore per il ghiaccio), togliete lo zenzero  ed allungate la salsa con un pochino di acqua di cottura della pasta.
Scolatela al dente e fatela saltare qualche minuto in padella aggiungendo un bel giro di olio a crudo e qualche foglia di basilico spezzettata al momento con le mani.
Servite e gustate se vi piace, con qualche goccia di olio al peperoncino! Ma fa già così caldo!!

Se vi piace la pasta fredda (a me non molto 🙁 ) e pochi gas accesi potete gustarla anche così: cuocete la pasta con le zucchine a cubetti, passate tutto sotto l’acqua del rubinetto e scolatele. Conditele come sopra, insaporendo i fagioli negli odori e nel pesto, mescolando con cura e aggiungendo olio e basilico a pezzetti!
Allora, quale versione proverete?

Con questa ricetta partecipo alla progetto  “Salutiamoci” per il mese di luglio ospitato da Cobrizo, che prevede tra gli ingredienti principali le zucchine!
Io, per l’ultima volta, ho usato quelle cinesi! 😉

 

Salutiamoci a luglio: la sfida alla zucchina

 

  1. A me piacciono molto i fagioli ma come te preferisco mangiarli senza pasta!! Anche se mi ispira molto la seconda che hai suggerito, quella con le zucchine, magari omettero’ i fagioli per gustarli in altro modo!!!
    Ma quindi sei prossima al rientro in Italia?! Buon viaggione di rientro…..

  2. Che bella idea, ottimo l’abbinamento zucchine, zenzero, pesto e fagioli…ho tutto in casa, non mi resta che provarla!

  3. Raffy77 says:

    Energia assicurata con la tua pasta estiva! 😛

  4. Come te non amo la pasta fredda…. e molto raramente ho cucinato la pasta e fagioli, ma questa ricettina è sfiziosissima, il pesto, le zucchine, l’aroma fresco e pungente dello zenzero un abbinamento perfetto!!!!

  5. dockarin says:

    tutti i prodotti che mi piacciono di più magicamente combinati insieme in un piatto sano e super-colorato! Geniale! grazie chef, credo proprio che replicherò 😉
    neanch’io amo la pasta ( in assoluto) fredda…forse la cambierò con qulache altro cereale..tipo l’avena che aspetta di essere assaggiata da troppo tempo!
    grazie ancora e un mega saluto a tutta la happy truppa! ah, i miei omaggi alla piccola principessa-imbronciata!

    • …e sai che bontà con le zucchine di mamma!!!!
      L’avena mi piace, anche se resta un pò dolciastra…fammi sapere come ha legato con il resto degli ingredienti, io a volte trovo che faccia un pò la difficile ad accompagnarsi ad alcuni gusti 🙁 Con le fave ad esempio mi è piaciuta molto, perche si bilanciavamo bene, ma anche io devo approfondire la conoscenza.
      Recapito i saluti anche al terremoto di casa che comincia a scalpitare…

  6. a me piace l’insalata di pasta, quindi opto per la seconda versione, ma non amo i borlotti, preferisco i cannellini.
    Allora siete alle prese con i bagagli … non mi resta che augurarvi buon rientro, ma ripasserò prima dei fine mese. Un abbraccio

    • Siamo ai primi preparativi, o almeno così voglio continuare a credere…mi sembra sempre troppo presto per le valigie, questione di testa 🙁 Torna, torna che, non so da dove, ma ho ancora tanta Cina da raccontare… 😉

  7. Io direi che invece è proprio un bel piatto gustoso, io come sempre ormai userei una pasta senza glutine ma poi per il resto non cambierei una virgola 🙂 Ottima 😉
    Aspetto ricette dall’Italia 🙂

    • Grazie Chicca! Per un pò camperò di rendita con le ricette fatte in Cina ma validissime anche in Italia poi vedremo che assetto prenderà il blog con una configurazione nostrana…speriamo bene… 🙂

  8. Sì in effetti l’abbinamento non è dei migliori, perché come hai ben detto difficile da digerire anche se lo consigliano sotto il profilo nutrizionale. Personalmente preparo anch’io questi abbinamenti di rado, detto questo ti dico che la pasta ha veramente dei colori stupendi, il pesto regala sapore e la cremosità dei fagioli si accompagna in maniera divina al sapore della pasta!
    Ricetta super gradita! ^_^

  9. Dimenticavo, i miei preparano la pasta fredda, così la chiamano, freddandola sotto l’acqua corrente… Personalmente sono ottime entrambe le varianti anche se fa caldo qualche volta si può fare ^^

    • Sì, a ognuno la sua personale versione! E’ un pò un mito duro a morire quello della pasta e fagioli e della sua completezza: dal punto di vista igienista meglio pasta a pranzo e fagioli a cena seguiti da una manciata di frutta secca per bilanciare i nutrienti senza acidificazioni digestive 😛 Ma ogni tanto ci può stare, perchè non sarà mai dannosa come un Big Mac! 🙁

  10. Che bell’idea fare la pasta e fagioli estiva, bella fresca, bei colori e molto golosa!!!

Lascia un Commento.

You must be logged in to post a comment.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Premium Wordpress Themes Free Wordpress Themes