Mag 15, 2011

Posted by in pasta e semola, Ricette | 6 Comments

Penne in crema di melanzane con panure aromatica

Questo primo gustosissimo nasce grazie al riuso di un avanzo della “Salsetta col botto” di Mignao pubblicata su Veganblog che, come già lei stessa spiegava nella sua ricetta, ben si adatta a diverse preparazioni.
Io l’ho fatta diventare la base di un condimento per la pasta e, con l’aggiunta di qualche altro ingrediente, si è rivelata un ottimo sughetto per le penne che sono  strapiaciute.

Ingredienti per la salsa di melanzane:
2  melanzane
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di tahin (home made)
uno spicchio d’aglio
sale
pepe
paprika dolce

Ingredienti per il pane aromatico:
1 tazza di pane integrale grattugiato
2 pomodorini secchi
5-6 capperi dissalati
2 cucchiai di gomasio (home made)
2 cucchiai di olio evo
1 spicchio di aglio
prezzemolo
paprika dolce
menta
3 cucchiai di pinoli

Procedimento per la salsa di melanzane:
Bucherellate con una forchetta le melanzane per scongiurare il botto finale capitato a Mignao! Mettetele poi  intere  in una pirofila e lasciatele  cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti o fino a quando non inteneriscono. Quando le melanzane sono morbide lasciatele raffreddare qualche minuto, pelatele, tagliatele a pezzettoni e  mettetele in una ciotola con tutti gli altri ingredienti per la salsa, frullando col minipeemer fino ad ottenere una crema.

Procedimento per il pane aromatico:
Finché attendete che le melanzane si cuociono, ammollate in acqua tiepida i pomodorini secchi ed iniziate a preparare il pane aromatico. Unite in una ciotola il pane grattugiato, i capperi, lo spicchio di aglio ed il prezzemolo tritati, poi la paprika, il gomasio ed infine i pomodorini strizzati e tritati e l’olio e mescolate gli ingredienti.

In un padellino tostate leggermente i pinoli e poi metteteli da parte. Sulla stessa padella fate dorare per qualche istante ed  a fiamma bassa il pane aromatico, avendo cura di mescolarlo spesso. Una volta pronto unitelo ai pinoli  ed alle foglioline di menta spezzettata.
Scaldate su un’ampia padella la crema di melanzane, saltateci qualche minuto le penne  lasciate al dente ed aiutatevi con un po’ di acqua di cottura della pasta per mantenere una consistenza cremosa poi, fuori dal fuoco, aggiungete un giro di olio evo a crudo, spolverate con il pane aromatico e servite! Buonissimo!!

  1. Oh mio Dio, questa la devo preparare ai miei… La finirebbero in un batti baleno 🙂

  2. Era questa che avevi fatto per il tuo pranzo di adio qui?! Ma con gli spaghetti…….

    • Sì, sì, te la ricordi bene vedo ! 😉

      • Pancia piena! 🙂 🙂 🙂
        E indovina un po’ ?!? ……………….ho fatto il tahin col sesamo nero 😉
        Ma sei sicura che era questo il piatto con quale mi hai stregato?! Perché io mi ricordo dei pezzi di melanzana e no la crema………….non saranno i strozzapreti con le melanzane del tuo ricettario?!

        • Piatto saziante vero?
          Hai ragione!! Li ho confusi perchè diversi ingredienti si ritrovano in entrambi i piatti! Poi quando l’ho proposto a voi le melanzane le ho lasciate più al dente per cui nella salsa si ritrovavano anche pezzi di ortaggio. Con quale formato di pasta lo hai fatto? Io trovo che stia meglio con pasta corta ma non ve l’ho fatta a voi perchè non ne avevo più in dispensa prepartenza! 😉

Lascia un Commento.

You must be logged in to post a comment.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Premium Wordpress Themes Free Wordpress Themes