Gen 11, 2012

Posted by in Blog, gluten free, ingredienti base, Ricette | 12 Comments

Maionese extralight

La maternità di questa ricetta è di Concita, fantastica vegan chef che mi ha insegnato tante nuove e sfiziose ricette, a partire dalla vegan mozzarella, ma continua ancora ad ispirarmi con le preparazioni del suo blog.
La faccio di rado, giusto per occasioni o preparazioni speciali ma, da quando ho sperimentato questa versione la preparo più a cuor leggero. Niente da invidiare alla cugina maionese più grassa e con le uova e decisamente più sana e meno calorica. Se non lo avete già fatto provatela,  vi conquisterà 😉

Ingredienti:
150g di patate lessate
2 cucchiai di olio di girasole
2 cucchiai di yogurt di soia
60 ml di latte di soia
2/3 cucchiai di succo di limone
2/3 cucchiai di aceto di mele
½ cucchiaino di senape in pasta
1 pizzico di curcuma
1 pizzico di sale

Procedimento:
Schiacciate e poi frullate con cura le patate con il latte, l’olio, lo yogurt, il sale e la curcuma fino ad ottenere una crema densa. Aggiungete la senape, il succo di limone e l’aceto riducendo o abbondando la loro quantità secondo gusto personale.
Mescolate per bene e fate riposare la maionese in frigo per un paio di ore.
Ora usatela come meglio credete: io per le recenti festività, ci ho preparato una squisita ma leggera insalata russa!

  1. Splendida!!!! hai ragione Concita ha idee innovative e creative, ma tu non sei da meno….. bravissima 🙂

  2. Che meraviglia,bella cremosa! 😉
    è da un pò che manco dal tuo blog perchè ogni volta che mi collegavo il mio antivirus mi diceva che c’erano dei problemi…oggi ho ritentato e non è successo nulla…cos’è successo?

  3. Elisabetta says:

    E’ da tanto che vorrei provare a fare la maionese in versione light, questa sarà l’occasione!
    Ieri sera ho mangiato i finocchi grigliati Marta- style (al posto dell’erba cipollina ho però utilizzato il prezzemolo perché avevo solo quello) e sono stata molto soddisfatta. Non avevo mai provato a grigliarli e me ne sono innamorata! Domenica si replica!!! Grazie per l’idea. Un bacio.eli

  4. bellaaaaaa…. e di sicuro anche buona!

    mamma

  5. lallabel says:

    l’avevo fatta anche io e confermo..è buonissima e davvero leggera!!!!
    fortuna che ci sono cuoche come te chicca felicia e conci che mi insegnano e mi ispirano!!
    da vegetariana decennale in quanto ad inventiva faccio davvero pena..sigh 🙁

    • Se mi aggiungi a questo trio di cuoche fantastiche divento rossa ed inorgogliso un pò, soprattutto se penso che giusto un anno fa ero ancora onnivora…
      Il passo al veganismo è stato da un giorno all’altro, ma era già da un anno che spignattavo cercando alternative a latte e uova e frumento per delle scoperte intolleranze alimentari, e questo ha cambiato tutto 😉

  6. Si l’ho provata anch’io ed e’ davvero buonissima! Posso assolutamente confermarlo!
    Sana e leggera! Ottima e gustosa 😉

Trackbacks/Pingbacks

  1. Insalata russa vegan-light | New Horizons @ Human Graphia - [...] russa ed ancora di più da quando a casa mia è diventata vegan Con la scoperta poi della…

Lascia un Commento.

You must be logged in to post a comment.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Premium Wordpress Themes Free Wordpress Themes